April 18, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Taurino, coordinatore Territoriale per Brindisi e provincia di ConfImpreseItalia, ha chiesto un appuntamento urgente al Sindaco Rossi, all’Assessore all’Urbanistica Borri ed alla Dirigente Carrozzo.
Queste le motivazioni:
Nella mia qualità di Coordinatore Territoriale per Brindisi e provincia di ConfImpreseItalia sono, con la presente, a richiedere un appuntamento urgente con le SS.LL. al fine di avviare un confronto in ordine alle numerose rimostranze pervenutemi da aziende edili del territorio e da professionisti del settore, riguardanti la gestione e la evasione delle pratiche edilizie attualmente in giacenza, al fine di comprendere quali siano le dinamiche e quali i tempi tecnici per l’esame delle legittime richieste formulate agli uffici competenti ed allo stato ancora prive di riscontro.
E’ noto infatti come il settore dell’edilizia sia uno dei volani dello sviluppo economico della nostra Città e come sia fondamentale una concreta ripartenza di tutte le attività ad esso collegate, eliminando i tanti ostacoli, anche interni all’organizzazione della P.A., che ancora oggi sussistono e sono di grave pregiudizio all’economia del nostro territorio, già in grave difficoltà.
Allarmano, inoltre, le notizie apprese dalla stampa negli ultimi giorni, che evidenziano una paralisi dell’attività della Giunta, per malumori interni e differenze di vedute tra gli Assessori in carica sulle prospettive di sviluppo della Città, in particolare del porto, circostanza questa che crea maggior allarme e preoccupazione per le imprese operanti nel settore nel territorio provinciale.
Per tale motivo reitero la richiesta di incontro, con carattere di urgenza, avendo necessità di un confronto leale e aperto con le SS.LL. per discutere le problematiche innanzi evidenziate.
Confidando in una solerte convocazione resto in attesa di riscontro e porgo cordiali saluti.
Dott. Paolo Taurino

No Comments