May 19, 2024

Brundisium.net

Con l’appuntamento odierno dedicato alla “formazione” si è conclusa la fase di presentazione della prossima edizione del Salone Nautico di Puglia che si svolgerà presso il “Marina di Brindisi” dall’11 al 15 ottobre 2023.
Ieri mattina si è svolta una conferenza stampa nella sede in cui si svolgerà l’evento. Erano presenti il Sindaco di Brindisi Pino Marchionna, il Presidente della Provincia Toni Matarrelli, il Comandante della Capitaneria di Porto CV Luigi Amitrano, l’avv. Francesco Mastro in rappresentanza dell’Autorità di Sistema Portuale, il Presidente del Distretto Nautico della Puglia Giuseppe Danese e il Commissario della Camera di Commercio Antonio D’Amore.
Il Presidente del Salone Nautico di Puglia Giuseppe Meo ha fornito una serie di elementi attraverso cui emerge con chiarezza che questa diciannovesima edizione farà segnare una serie di record in fatto di estensione degli spazi espositivi, di numero di barche a terra ed in acqua e di numero di espositori provenienti da ogni parte d’Italia. Un appuntamento che vedrà presenti le più significative realtà della cantieristica nautica italiana, a conferma del fatto che oggi il Salone Nautico di Puglia si colloca tra i più importanti eventi fieristici di settore a livello nazionale. Ne costituisce una conferma l’attenzione riposta da Confindustria Nautica, partner dello SNIM, così come dai maggiori protagonisti della blue economy italiana. L’importanza della nautica per una ripresa economica del territorio brindisino è stata sottolineata anche dal Sindaco Marchionna e dal Presidente della Provincia Matarrelli, i quali hanno posto l’accento sul ruolo che lo Snim svolge in questo contesto, richiamando a Brindisi le realtà più significative del comparto nautico.
Oggi, invece, a Palazzo Nervegna si è discusso di formazione alla presenza dell’Assessore regionale alla Formazione Sebastiano Leo, della dott.ssa Monica Calzetta (dirigente del settore formazione professionale della Regione Puglia), della dott.ssa Anna Cammalleri (consigliere del Presidente della Regione Puglia per le Politiche Integrate Formazione Occupazione e Cittadinanza Attiva nel Sistema Puglia) e del Comandante della Capitaneria di porto CV Luigi Amitrano.
Come è noto, l’Assessorato alla Formazione della Regione Puglia anche quest’anno realizzerà, nell’ambito dello SNIM, il “Villaggio della Formazione”, con un’area espositiva di venti stand dedicati ai partner del Progetto e con l’obiettivo di approfondire le opportunità lavorative nel settore della nautica. L’Assessore Leo ha sottolineato l’importanza della presenza di tanti giovanni al prossimo appuntamento fieristico di Brindisi. “Lo abbiamo fortemente volute – ha affermato Leo – perché siamo perfettamente consapevoli delle grandi opportunità che rivengono da un appuntamento così importante come è diventato lo Snim nell’ambito della nautica italiana”.

No Comments