February 25, 2024

Brundisium.net

Si è svolta a Foggia nel weekend appena trascorso presso la Palestra di atletica pesante “A. Taralli”, la prima prova interregionale di qualificazione al Gran Premio Giovanissimi con la partecipazione di 16 società pugliesi, 3 molisane e 2 lucane.
La società brindisina di scherma Lame Azzurre dei Maestri Zumbo si è imposta col brillante primo posto della piccola Martina Zezza nella categoria bambine spada femminile seguita al 5° posto dalla compagna di squadra Oliva Orofalo.
Altro ottimo risultato è stata conquistato da Karol Ancora, 3° posto nella categoria giovanissime, 9° posto per Giulia Bolognese e 10° posto di Giorgia Palazzo. 7° posto quello di Emanuele Somma nella categoria maschietti, 12° posto per Tobia Rosato categoria ragazzi-allievi, 11° posto per Agnese Elmo e 22° posto per Carla Saponaro categoria ragazze -allieve.
Sul fronte dei più piccoli e soprattutto di quei giovanissimi atleti che per la prima volta in assoluto si affacciano alle prime prove agonistiche, sembra ci siano tutte le premesse per fare tanto e bene. Iniziano i primi passi verso cammino fatto di grandi ambizioni ed un futuro entusiasmante e promettente. 

No Comments