September 26, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Una vera e propria ecatombe. Dopo Brindisi, Francavilla, San Pietro, Oria, Torre Santa Susanna e Torchiarolo, cade anche l’amministrazione comunale di Carovigno.
Ieri pomeriggio undici consiglieri comunali hanno firmato le dimissioni contestuali davanti al notaio Giuseppe Ambrosi decretando la fine dell’Amministrazione Brandi dopo due anni e mezzo.
A “tradire” Brandi sono stati principalmente i consiglieri di Noi con l’Italia (il partito dell’ex Senatore Zizza): Antonio Barella, Madia Maria Capitanio, Annamaria Petrosillo, Mara Petrosillo, Leonardo Simeone e Francesca Tagliente. Ad essi si sono aggiunti i consiglieri di opposizione Marzia Bagnulo (Pd), Massimo Lanzillotti (Ripartiamo dal Futuro) ed i due indipendenti Franco De Biasi e Vincenzo Radisi
In mattinata Brandi aveva tentato di salvare la propria amministrazione azzerando la giunta ed aprendo un confronto con tutte le forze presenti ni consiglio, ma i fittiani non hanno ceduto ed hanno ottenuto il supporto delle opposizioni.

Adesso il Prefetto nominerà il Commissario che guiderà il Comune fino alle nuove elezioni.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com