December 3, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di San Vito dei Normanni hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Giovanni Nigro, 50enne, Paola Pomes, 39enne e Oronzo Cosimo Carrozzo, 35enne, tutti residenti in San Vito dei Normanni.

In particolare, i militari, nella mattinata di ieri, nel corso di un predisposto servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti notavano Nigro e Pomes entrare presso l’abitazione del Carozzo. Prontamente intervenuti, nel corso della perquisizione personale e domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati, a carico del Carrozzo:

– 18 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di gr. 8,46;

– materiale vario per il confezionamento;

– un telefono cellulare utilizzato per l’attività di spaccio di stupefacenti.

Mentre nel corso della perquisizione personale e domiciliare effettuata a carico di Nigro e Pomes sono stati rinvenuti e sequestrati:

– 7 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di gr. 3,22;

– materiale vario per il confezionamento.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

No Comments