September 26, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno arrestato Francesco Pio Morelli, 29enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, l’uomo, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di:

– tre involucri contenenti complessivamente 180 grammi di marijuana;

– ulteriori 35 gr di marijuana suddivisi in 25 dosi già confezionate, in bustine di plastica del peso, cadauna, di 1.30 grammi;

– un bilancino di precisione e materiale del materiale di confezionamento dello stupefacente;

– 210 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività di spaccio.

Il denaro contante, lo stupefacente e il materiale per il confezionamento sono stati sottoposti a sequestro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

A Brindisi un 38enne del luogo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, i militari operanti, supportati nella fase esecutiva da personale del Nucleo Cinofili Carabinieri Modugno, a seguito di perquisizione personale e domiciliare eseguita nei confronti dell’uomo, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora per altri reati, sono stati rinvenuti e sottoposti in sequestro, 21 grammi di marijuana suddivisa in dosi e tre spinelli confezionati contenenti dell’hashish, occultati nel garage di pertinenza della sua abitazione.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com