October 5, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Cisternino, a conclusione di specifici accertamenti, hanno denunciato un 39enne cittadino albanese titolare di una ditta edile con sede legale in Fasano, per violazione degli obblighi connessi ai contratti di appalto, del lavoratore e del committente dei lavori.

In particolare, durante un servizio di controllo della sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno eseguito un accesso in un cantiere edile allestito dalla ditta del citato imprenditore, constatando che costui aveva subappaltato a un’altra impresa edile i lavori commissionati, senza aver verificato idoneità tecnico professionale di quest’ultima.

Le violazioni accertate sono state segnalate al Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brindisi per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com