July 13, 2024

Brundisium.net

Nel corso delle Conferenza dei Capigruppo tenutasi nella giornata di ieri il Sindaco ha informato tutti i capigruppo consiliari presenti di una diffida da Lui inviata alla TEOREMA S.P.A., gestore del servizio di igiene urbana per la città di Brindisi, avente ad oggetto una ventina di assunzioni a tempo determinato (per distribuzione mastelli e sostituzioni lavoratori in ferie nel periodo estivo) dalla Teorema effettuate senza informare l’Amministrazione e senza chiarire criteri e procedure selettive adottati.

La inopportunità di tale procedura è evidenziata proprio dalla presa di posizione netta e decisa del Primo Cittadino il quale, venuto a conoscenza in via del tutto informale di tali assunzioni e – come detto – completamente all’oscuro dei criteri adottati dalla Società, invita il gestore a seguire criteri di assunzione chiari e trasparenti, al fine di evitare l’insorgenza di dubbi in ordine alla “discrezionalità” delle scelte effettuate.

Di contro non può dimenticarsi che i sette giovani lavoratori precari – pure rientranti nell’accordo sindacale sottoscritto nelle more del passaggio da vecchio a nuovo gestore – siano stati da TEOREMA integrati (sempre a tempo determinato) solo pochi giorni fa, dopo una protesta ed un calvario di mesi innanzi alle porte del Palazzo di Città.

In una città in cui il servizio di igiene urbana e raccolta rifiuti evidenzia quotidianamente criticità gravissime e la raccolta differenziata è ai minimi storici, appare assolutamente legittimo richiedere al gestore del servizio una maggiore trasparenza anche in ordine al reclutamento ed alla selezione della forza lavoro.

Si auspica che sul punto la TEOREMA S.P.A. voglia fare la necessaria chiarezza.


COMUNICATO STAMPA
Diego Rachiero
Consigliere Comunale ATTIVA BRINDISI

No Comments