May 25, 2024

Brundisium.net

Sono centinaia gli utenti accolti presso lo stand curato dalla riserva d Torre Guaceto in collaborazione con quella di Porto Cesareo presso il padiglione dedicato al mare dell’Expo Levante a Bari. Numerosi gli incontri pubblici organizzati, da quello sul cicloturismo a quello dedicato ai ragazzi per la sicurezza stradale.
Il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto è tornato nella fiera che ogni anno espone il meglio delle competenze e delle bellezze pugliesi a Bari.
“Iniziative come la partecipazione a questi eventi – ha dichiarato il presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Rocky Malatesta – sono importanti perché ci permettono di intercettare un pubblico molto variegato prima che venga da noi in riserva, di spiegargli come viverla in modo sostenibile e di fare sensibilizzazione sui più disparati temi”.
Partire da argomenti apparentemente distanti da quello della tutela ambientale per stimolare il pubblico al rispetto delle regole e, quindi, della natura e di se stessi.
Oltre all’ordinaria accoglienza e attività di informazione fatta presso lo stand dedicato, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto ha infatti ospitato nella giornata di sabato un incontro pubblico curato dall’associazione Fiab Bari per la promozione del turismo lento fatto su due ruote e, nella giornata di domenica, un evento dall’associazione Motoclub Bari che ha presentato la campagna “Basta un clic” pensata per portare il tema della sicurezza stradale nelle scuole.
“Ci siamo messi a disposizione – ha concluso Malatesta -, di chi, come queste due realtà, ogni giorno si dedica al benessere dell’ambiente e delle nostre comunità. Dobbiamo amare di più la natura e viverla sempre maggiormente con rispetto e stare al fianco dei nostri ragazzi, incentivare il rispetto delle regole anche su strada, perché spesso basta un attimo per andare incontro a danni irreparabili”.

COMUNICAZIONE CONSORZIO DI GESTIONE DI TORRE GUACETO

No Comments