July 13, 2024

Brundisium.net

E’ brindisino l’alano trionfatore del prestigioso contest cinotecnico internazionale “World Dog Show” che si è svolto lo scorso aprile a Zagabria.

Si chiama Hans della Roccia Rossa è ha, nonostante la sua imponenza, solo 14 mesi.

I suoi proprietari sono di Francavilla Fontana, Monica Pagano, ottica e prossima biologa e Pierfrancesco de Tommaso, ufficiale medico, titolari, tra l’altro, di un piccolo allevamento alla periferia di Francavilla Fontana.

 

L’alano Hans è stato nominato Giovane Campione del Mondo, nella categoria 9-18 mesi, nella più prestigiosa verifica cinotecnica voluta dalla Federazione Cinologica Internazionale (FCI) alla quale hanno preso parte 14850 cani provenienti da tutto il mondo.

Tra questi ben 257 alani.

I cani sono sottoposti all’esame e al giudizio per la loro bellezza e conformazione esteriore, intese l’una e l’altra in relazione allo standard ufficiale della razza a cui appartengono. Ma Hans non è nuovo al podio: l’anno scorso ha vinto a Ginevra nella categoria Juniores 6-9 mesi, diventando “World Hope Winner “.

 

“Praticamente – esordisce Pierfrancesco De Tommaso – ha vinto il Mondiale per due anni di fila in due categorie diverse. Credo che non sia mai avvenuto in passato.” La passione è sempre al primo posto in tutte le attività, ammette Monica Pagano. “E per noi è incondizionata per la cinofilia: ci ha dato lo slancio necessario per intraprendere la via per una selezione attenta, sincera e coerente nei confronti di questa razza che insieme a mio marito amiamo particolarmente e ci sta dando grandi soddisfazioni”.

No Comments