October 4, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Sarà leggerissimo e farà rumore il weekend «WOW» di Fasano. Sabato e domenica saranno i giorni dei primi grandi concerti previsti per il mese di agosto. Si parte il 7 con Colapesce e Dimartino e si prosegue il giorno dopo, 8 agosto, con Diodato. Entrambi gli eventi , targati Locus Festival, si terranno al parco archeologico di Egnazia.
Sarà una fantastica occasione per unire a grandi concerti una visita serale a un sito fra i più importanti e suggestivi d’Italia.
Gli ultimi biglietti sono ancora disponibili in prevendita, anche per Diodato che aveva raggiunto il soldout, grazie ai nuovi limiti di capienza permessi dall’introduzione del Green Pass.

Per accedere ai concerti sarà obbligatorio esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in digitale o su carta, unitamente ad un documento d’identità.
Sabato 7 agosto, dopo lo straordinario successo del loro album «I mortali», della hit sanremese in vetta a tutte le classifiche «Musica leggerissima», e del nuovo singolo `«Toy Boy» dove duettano con Ornella Vanoni, appuntamento con Colapesce e Dimartino. I due cantautori siciliani presenteranno uno show potente e sorprendente in cui suoneranno live sia i brani che compongono «I Mortali» che alcuni classici del loro repertorio solista. Ad accompagnarli sul palco ci saranno anche Any Other, Alfredo Maddaluno (polistrumentista e produttore) e Giordano Colombo (batterista live di Franco Battiato e coproduttore, con Federico Nardelli, di Musica leggerissima).
La stessa Any Other si esibirà anche in apertura con il proprio progetto. Biglietti al link https://www.ticketone.it/en/event/colapescedimartino-parco-archeologico-egnazia-13746836/

Domenica 8 agosto Diodato si esibirà per la XVII edizione a compimento di un fortunato 2020. Dopo la vittoria con «Fai Rumore» al 70° Festival di Sanremo, dove si è aggiudicato anche i premi della critica «Mia Martini» e «Lucio Dalla» oltre al «Premio Lunezia» per il valore musical-letterario, l’artista tarantino suonerà finalmente dal vivo i brani del suo ultimo album di inediti «Che vita meravigliosa».
Aprirà la serata la splendida voce di Greta Zuccoli. Scoperta da Damien Rice e reduce dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2021 con il suo brano “Ogni cosa sa di te” nella sezione «nuove proposte», a Egnazia presenterà la sua musica al confine tra il trip hop, il brit-folk e la melodia italiana. Biglietti al link https://www.ticketone.it/en/artist/antonio-diodato/diodato-live-estate-21-2780767/

Come arrivare. Per chi arriva da Nord sulla SS16: uscire a Capitolo e seguire le indicazioni per museo archeologico e per Locus Festiva; sulla litoranea SP90, poco dopo Acquapark, occorre mostrare il biglietto ai vigili per superare la chiusura al traffico; parcheggiare ad Archiolido (a pagamento) e procedere a piedi per l’ingresso al parco archeologico (circa 350 metri).
Per chi arriva da Sud: uscire a Savelletri, e procedere sulla SP4 verso Savelletri; sulla Sp90, subito dopo Savelletri, mostrare il biglietto per superare la chiusura al traffico; si può parcheggiare gratuitamente a lido Ottagono (e percorrere 850 metri a piedi) oppure a Egnazia Mare Agri Beach a pagamento (400 metri a piedi), seguire le indicazioni Locus Festival e museo archeologico.

«Invito gli spettatori dei concerti di sabato e domenica a seguire le norme sulla viabilità. – dice il sindaco Francesco Zaccaria – Come negli anni precedenti i parcheggi consentiranno di raggiungere facilmente con una piacevole passeggiata il parco e di godere di uno spettacolo unico in uno dei luoghi più ricchi di fascino e di storia di Fasano Questi primi due concerti segnano l’inizio di un agosto ricco di appuntamenti imperdibili e itineranti nei posti più belli di Fasano: dalle marine di Savelletri e di Torre Canna (il 27, 28 e 29 agosto con Valerio Lundini e Michele Giroud), al Minareto (con tutti gli appuntamenti di Bari in Jazz) a piazza Ciaia (con i concerti di Willie Peyote e Samuele Bersani il 17 e 18 agosto)».

Per un’estate davvero leggerissima e soprattutto wow. L’estate di «Wow! Fasano», appunto, il cartellone di 67 eventi curato dall’amministrazione comunale che proseguirà fino a settembre.

Ufficio Stampa
Città di Fasano

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com