September 26, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

«La polemica sulle concessioni demaniali, strumentalmente creata a scopo di campagna elettorale, non ha ragione di esistere. La nostra amministrazione ha a cuore tutti i settori produttivi della città, a partire dal turismo, fondamentale per il benessere e lo sviluppo del nostro territorio: abbiamo quindi scelto di adottare l’atto di indirizzo sulle concessioni demaniali addirittura sei mesi fa, nel pieno dell’emergenza Covid, prorogandole al 2033. Questa volontà è stata ufficializzata con la delibera di Giunta n. 87 del 7 maggio 2020, l’unico atto adottato dalla nostra amministrazione. L’unico atto che “parla”.
Gli uffici preposti stanno conducendo la dovuta istruttoria, che si concluderà in tempi ragionevoli, nonostante le tante sentenze contraddittorie che hanno ingarbugliato il lavoro dei dirigenti e nonostante si attenda una legge ad hoc del Governo nazionale.
Questa è la realtà, fatta di atti ufficiali. Tutto il resto è speculazione politica»

 

Ufficio Stampa Comune di Fasano

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com