December 8, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Di seguito riportiamo integralmente l’ordine del giorno presentato da Ercole Saponaro, Capo Gruppo Lega Salvini Puglia, al Presidente del Consiglio Comunale di Brindisi, Giuseppe Cellie.

 

Oggetto: Baratto Amministrativo Decreto Sblocca Italia 2019

 

Il Sottoscritto Saponaro Ercole Capo Gruppo Lega Salvini Puglia,

Premesso che, la grave situazione di disagio sociale che si vive nella nostra città, con evidenti difficoltà dei cittadini per mancanza di lavoro, con il sempre più crescente ricorso da parte dell’Aziende alla Cassa integrazione, i tanti cittadini che percepiscono Indennità di disoccupazione, i tanti e tanti senza nessuna opportunità di lavoro e senza nessuna copertura di Ammortizzatori Sociali, un disagio sociale sempre più evidente che porta verso una emarginazione quasi naturale di chi si trova in evidenti difficoltà economiche.
Considerato che il Decreto SBLOCCA ITALIA 2019 offre la possibilità ai cittadini in difficoltà di poter saldare i propri debiti con il fisco( TASI, IMU,TARI), con la disponibilità al proprio Comune di residenza ad effettuare lavori Socialmente Utili, come ad esempio taglio dell’erba nei parchi, pulizia strade, opere di manutenzione o recuperare e riqualificare beni immobili inutilizzati, vista l’impossibilità del cittadino per comprovati problemi economici a far fronte al pagamento delle Tasse Comunali già Scadute.
Considerato che, il Baratto Amministrativo interessa tutti i cittadini con debito non superiore a E.5000,00, con ISEE non superiore a E. 8500,00, che i debiti siano tributi locali comunali iscritti a ruolo non ancora pagati o che abbiano ottenuto contributi come inquilini morosi non colpevoli negli ultimi 3 anni

Tutto ciò premesso si impegna il Sindaco e il Consiglio Comunale
Affinchè, si mettano in campo tutte le azioni amministrative e tecniche per consentire a tutti i cittadini in evidente difficoltà di disagio sociale ed economico, che rientrano nei criteri selettivi del Decreto Sblocca Italia di saldare i propri debiti comunali già scaduti attraverso lo strumento del BARATTO AMMINISTRATIVO.

 

IL CAPO GRUPPO LEGA SALVINI PUGLIA
Saponaro Ercole

No Comments