August 13, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Continua l’attività di prevenzione dei Carabinieri nei luoghi della “movida”, dove sono stati eseguiti numerosi controlli alla circolazione stradale con posti di blocco ad “alta visibilità” e attenzioni specifiche alle aree sensibili. Il tutto orientato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, ma con particolare attenzione a quelli inerenti il commercio illegale degli stupefacenti, al fine di assicurare un elevato livello di sicurezza.

Complessivamente, nell’ambito dell’attività sono stati controllati 32 veicoli e 76 persone, di cui 14 di particolare interesse operativo, tutti sorpresi a circolare, in tale ambito, in pieno centro.

I Carabinieri hanno anche eseguito 6 perquisizioni tra personali e domiciliari, nonché 4 controlli ad esercizi commerciali. Sono state controllate 5 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.

Sono stati effettuati inoltre 9 controlli con l’etilometro per rilevare l’assunzione di bevande alcoliche.

Nel corso del servizio sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa 2 giovani trovati in possesso, a seguito di perquisizione personale, di modiche quantità di sostanze stupefacenti:

– una 41enne di Brindisi, è stata trovata in possesso di 0,18 grammi di “cocaina” occultata all’interno di una borsa;

– un 23enne di Brindisi, è stato trovato in possesso di 0,9 grammi di “hashish”, occultati all’interno di una tasca dei pantaloni.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Inoltre i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 18enne di Latiano poiché sorpreso alla guida di un’autovettura di proprietà della madre, senza patente perché mai conseguita. Trattasi di recidiva infra-biennale. Veicolo sottoposto a sequestro per confisca.

No Comments