December 8, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Si e’ svolta nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 novembre 2014 a Ravenna , presso il Pala De andré la prima prova nazionale di scherma riservata alle categorie under 14 nella specialità della spada, nel corso della quale splendide sono state le  prestazioni degli schermidori Samuele Erriquez nella categoria allievi e Pietro Rinaldi nella categoria ragazzi entrambi tesserati con la societa’ Enel scherma lame azzurre dei Maestri Zumbo i quali hanno conquistato il 3° posto su 170 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia, ottima la partenza già dai gironi per Erriquez il quale concludeva  con ben 5 vittorie, lo stesso risultato per Rinaldi, superavano quattro eliminazioni dirette raggiungendo le semifinali mettendo in mostra grandi doti tecniche e caratteriali elementi fondamentali per ottenere risultati di prestigio come questo.

 

Buoni anche gli altri risultati degli schermidori dell’Enel Lame azzurre Brindisi con Federico Rodia, Giulio Burigotto e Davide Erriquez nelle categorie allievi e ragazzi, nel settore femminile con Arianna Saracino e Chiara Ingrosso.

 

Contemporaneamente due atleti brindisini Samuele e Matteo Di Coste erano impegnati con la nazionale under 20 alla prova di coppa del mondo che si é svolta a Bratislava, i due atleti azzurri concludevano i gironi eliminatori rispettivamente con 6 vittorie e nessuna sconfitta e 4 vittorie e 2 sconfitte risultando il primo della classifica provvisoria dopo i gironi, poi sconfitti per l’accesso ai primi 64.

 

Eccellenti quindi i risultati degli schermidori del maestro Flavio Zumbo aprendo cosi le porte e le speranze per ottenere risultati sempre più  prestigiosi.

 

COMUNICATO STAMPA ENEL SCHERMA LAME AZZURRE BRINDISI

No Comments