November 17, 2018



Print Friendly, PDF & Email

Auguri Francesca, auguri Chiara.

 

… oggi Francesca compie un anno …
paffuta … sveglia … gli occhi neri come olive …
capelli scuri ancora arruffati …
dolcissima …

 

pochi giorni fa mi ha mandato un bacio …
si è coperta la bocca con la mano e subito dopo, guardandomi, mi ha come spedito un “muahhhh” …
ho ricambiato con lo stesso suono e mi è sembrato che una luce di felicità abbia attraversato i suoi occhi …
o è stata un’impressione …
non so …

 

A.e O., i genitori, naturalmente sono cambiati in quest’ultimo anno … parlano di realtà che non potranno vedere …
immaginano futuri improbabili …
cercano di capire mondi che non conoscono …
Francesca abiterà dove noi non possiamo arrivare nemmeno con la fantasia …

 

anche Chiara, la figlia di G.ed A., la prossima settimana festeggerà il suo compleanno … il diciottesimo …
bella … giovane … naturalmente indisponente … ancora senza tante sovrastrutture ipocrite …
anche lei abiterà mondi a venire …
già quello che vive è fatto di regole, di scoperte e di rapporti diversi da quelli che hanno caratterizzato e caratterizzano la nostra vita di ogni giorno …

 

viaggiamo sulla stessa barca ma vediamo mari diversi e diversi approdi ci aspettano …

 

Francesca e Chiara sono il futuro …
i giacimenti di petrolio prima o poi finiranno …
le montagne di carbone si consumeranno …
le miniere di oro e di argento andranno esaurite …

il mondo sarà completamente diverso …
le uniche miniere che non si esauriranno mai saranno i cuori di Francesca e di Chiara …
i cuori delle donne del futuro …
la più grande ed inesauribile miniera di sentimenti che il mondo conosca …

 

a loro auguro di soffrire per amore, di trovare l’uomo sbagliato, di piangere, di tornare a ridere, di innamorarsi poi dell’uomo giusto, di essere tradite e deluse da amiche e amici, di scegliere poi quelli giusti per farsi accompagnare per la vita, di avere insuccessi e successi strepitosi, di illudersi, di sognare, di addolorarsi per la perdita di persone care, di vivere la gioia di dare la vita al futuro, di avere visioni, di provare serenità a momenti e disperazione in altri, di sapere cosa fare e di non sapere cosa fare , di viaggiare, di ritornare, di non tradire mai nessuno anche se verranno tradite, di non provocare dolore e di non offendere quando saranno offese e proveranno dolore … a loro auguro di potersi sempre guardare allo specchio e piacersi …

 

a loro e a tutte le Francesca e Chiara auguro di crescere e di diventare “Donne” …
con pochi rimorsi, qualche rimpianto e tanti bei ricordi …

 

Apunto Serni

No Comments