December 11, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Il ritorno in campo regala dolcezza alla Damiano Spina Oria che batte per 3-1 l’Accademia Benevento. Tre punti pesanti in quanto la formazione brindisina si lancia in zona alta della classifica, una sorpresa se si guarda a un mese fa. Le insidie di alcune defaillance natalizie vengono spazzate via da una formazione in grado di poter essere concreta e continua, aspetto importante come più volte sottolineato dall’entourage della Damiano Spina dopo l’ottima chiusura del 2017. Una chirurgica Leone (24 punti), seguita da Benefico e la crescita di Panza hanno permesso alla formazione oritana di superare una buona Accademia Benevento, nonostante una classifica deficitaria per le campane seppur bugiarda. Da sottolineare l’esordio in campionato di Sara Zanzarelli, prodotto del settore giovanile della Damiano Spina Oria e, in generale, l’ottima ripresa dell’attività ufficiale delle brindisine.
Primo set che è rimasto in equilibrio fino all’otto pari. Poi, con una fase ordinata muro difesa, e una buona gestione dell’attacco palla alta, la Damiano Spina traccia il solco. Probabilmente qualche indecisione al servizio non permette di chiudere in maniera ancor più ampia di quel 25-23 con cui si chiude il primo parziale. Secondo set che vede Oria disputare un periodo vicino alla perfezione in tutti i fondamentali. Vien fuori una gara a senso unico che si chiude col 25-18. Nel terzo set complice, un avvio compassato, Benevento ci crede: parte avanti e resta sino in fondo in vantaggio per 25-18. Nel quarto set si rivede il bell’approccio visto nel secondo parziale, con battute importanti e attacchi precisi. Il 19-9 parla da sé, si chiude 25-12 con la Damiano Spina Oria che si giocherà ora delle speranze di entrare nella zona d’alta classifica nel match della prossima settimana ad Orsogna, formazione avanti di 2 punti rispetto alle brindisine.

 

 

TABELLINO
DAMIANO SPINA ORIA-ACCADEMIA BENEVENTO 3-1 (parz.li 25-23, 25-18, 18-25, 25-12)
DAMIANO SPINA ORIA: Zanzarelli 0, Diviggiano, Zingarello 7, Cozzetto 0, Casalino 0, Scaglioso 2, Bozzetto, Valente 0, Leone 24, Benefico 18, Panza 10, Limonta 0, Galiulo 7. All. Acquaviva
ACCADEMIA BENEVENTO: Padua 15, Tufo 0, Migliardo 0, Morgia 9, De Cristofaro 4, Grillo 2, Cona 0, Iannelli ne, D’Ambrosio 1, Dell’Elmo 16, Pisano. All. Ruscello
ARBITRI: Adamo Buonviso, Lorenzo De Pascale

 

Francesco Friuli
Resp. Comunicazione Damiano Spina Oria

No Comments