January 29, 2020

Print Friendly, PDF & Email

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi conquista il Memorial “Roberto Perugino” (nella foto di Vito Massagli la squadra con il trofeo), organizzato dagli amici dell’Assi Basket Brindisi, a 37 anni dalla scomparsa dello storico giocatore e dirigente della società biancorossa.

 

Una “due giorni” che ha visto sfidarsi sul parquet del PalaMelfi di Via Ruta le quattro squadre della città di Brindisi che affronteranno i prossimi campionati regionali: la Dinamo in Serie C Silver, Aurora, Assi ed Invicta in Serie D.

 

La Limongelli ha avuto la meglio sull’Invicta nella prima semifinale di sabato, superando gli avversari per 104 a 57, reagendo con forza e spirito di squadra ad un inizio di gara difficile. Dopo il time-out di coach Cristofaro, la squadra ha recuperato il passivo di 10 punti maturato nella prima parte del match e realizzando ben 33 punti, subendone solo 13, ha chiuso il primo tempo in vantaggio 49 a 32. La seconda parte della gara, con l’inerzia ormai a favore della squadra di capitan Santoro, ha continuato a viaggiare sui binari del secondo quarto – chiudendo la terza frazione in vantaggio per 72 a 50 per poi chiudere in vantaggio 104 a 57 al suono della sirena finale.
Nell’altra semifinale l’Assi si è imposta sull’Aurora, al termine di un match spettacolare ed intenso, per 97-93 dopo un tempo supplementare. Nella finalina 3°-4° posto l’Invicta ha superato i giovani di coach Gervasi per 79-67.

 

Nella finale per decretare la vincitrice del torneo, alla presenza del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, dell’Assessore allo Sport Oreste Pinto e del delegato provinciale della FIP Pino Olive, la Dinamo ha cercato sin da subito di imporre il suo gioco, cercando il passaggio migliore per mettere in ritmo i suoi giocatori, stringendo le maglie in difesa. L’Assi, grazie alle buone percentuali da tre punti e al gioco interno di Ferrienti ha lottato cercando di rimanere aggrappata al match chiudendo in svantaggio di 10 lunghezze all’intervallo. Nella ripresa, con le iniziative di Dimitrov e Whatley (rispettivamente 23 e 22 punti a fine match) e con una buona prestazione corale la Limongelli ha archiviato la gara fino al 93-76 finale, conquistando il trofeo.

 

Per la Dinamo un torneo importante in vista dell’esordio in campionato previsto per sabato 5 ottobre a Foggia: coach Cristofaro ha potuto contare su tutti i suoi giocatori, con il rientro dell’americano Whatley dopo un fastidioso infortunio al ginocchio. L’ala statunitense e il bulgaro Dimitrov, eletto MVP del torneo, insieme ad un gruppo di giovani brindisini sono pronti a trascinare la squadra verso la nuova stagione.

 

Prossimo appuntamento giovedì 3 ottobre alle ore 19:00 presso il ristorante Theodorvus in Via del Mare 36 per la presentazione ufficiale della squadra alla città. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare per conoscere e sostenere la nostra squadra: non mancate!

 

Ufficio Comunicazione Limongelli Dinamo Basket Brindisi

No Comments