July 3, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Il 74° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana ricade in un momento storico particolare che non consente di essere presenti nelle piazze per le consuete celebrazioni.

L’emergenza Coronavirus e le conseguenti restrizioni, come la sospensione di eventi e il divieto di assembramenti, impediscono i festeggiamenti attraverso le tradizionali forme di partecipazione di tutte le Istituzioni e dei cittadini.

Tuttavia, al fine di celebrare la ricorrenza del 2 Giugno, la Prefettura di Brindisi, d’intesa con il Comune Capoluogo, in linea con le misure di contenimento vigenti, ha organizzato un breve ma significativo momento di rinnovata riflessione sul significato dell’Anniversario.

La cerimonia pubblica ufficiale si svolgerà alle ore 9.00 in Piazza Santa Teresa quando il sindaco Riccardo Rossi ed il prefetto Umberto Guidato deporranno la corona ai piedi del Monumento ai caduti. In ragione della situazione epidemiologica in atto, l’evento sarà limitato alla presenza delle sole massime autorità civili e militari.

 

La Città di Francavilla Fontana commemorerà il 74° anniversario della nascita della Repubblica Italiana con una manifestazione in Piazza Vittorio Emanuele II alle ore 10.00.

Nel corso dell’evento, oltre all’alzabandiera e alle tradizionali esecuzioni dell’Inno Nazionale e del Silenzio a cura della Banda Giuseppe Verdi, saranno declamati alcuni articoli della Costituzione.

Lettori d’eccezione saranno:

Raffaele Maria Alfonzetti – Sindaco delle Ragazze e dei Ragazzi di Francavilla Fontana;
Ten. Valeria Sabatelli – vice Commissaria della Polizia Locale;
Imma Forleo – volontaria della Croce Rossa Italiana;
Francesca Maria Garofoli – volontaria del Servizio Emergenza Francavilla;
Michele Alfonzetti – volontario della Prociv Arci;
Pietro Molendini – infermiere dell’Ospedale Dario Camberlingo;
Oronzo Incalza – Presidente Confcommercio Francavilla Fontana;
Leonardo Perez – calciatore della Virtus Francavilla.

Concluderà la cerimonia l’intervento del Sindaco Antonello Denuzzo.

La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle norme per il contenimento del contagio, secondo quanto previsto dal Dpcm del 17 maggio.

No Comments