May 23, 2019

Print Friendly, PDF & Email

La New Basket Brindisi, targata Happy Casa, fa incetta di premi al NBA Awards, l’annuale premio che la Lega Basket riserva ai migliori atleti della regular season.

John Brown III è stato premiato com il titolo di Giocatore Rivelazione della stagione regolare 2018-19.

Il pivot statunitense era alla sua prima stagione in carriera in Serie A dopo un passato in A2, ed ha sorpreso tutti con i suoi 14.4 punti, 6.7 rimbalzi e 1.5 assist di media, uno dei principali artefici del ritorno della formazione pugliese ai Playoff.

A Riccardo Moraschini, invece, è andato il titolo di giocatore italiano dell’anno. L’atleta emiliano si è guadagnato sin dalle prime giornata di campionato l’interesse dei media nazionali per il suo costante apporto alla causa brindisina. Il suo anno d’oro è stato sugellato dalla convocazione in nazionale.

A Simone Giofrè, infine, la Legabasket ha assegnato il premio per il miglior dirigente della regular season. I risultati della squadra da lui allestita dicono più di mille parole.

No Comments