August 19, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Lecce ha ospitato nel weekend dal 24 al 26 maggio 2019 i Campionati italiani Cadetti e Giovani dove è da sottolineare la prestazione eccezionale di Pietro RINALDI (atleta della Società Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi Novoli dei maestri Zumbo) nella spada maschile, al termine della quale è riuscito ad accedere meritatamente alle semifinali dei primi 4 migliori della gara, Rinaldi concludeva la fase a gironi con quattro vittorie e due sconfitte, durante la fase di eliminazione diretta eliminava rispettivamente Amenta Antonio per 15-7, Ursini Andrea per 15-6, Mencarelli Simone per 15 -11, giungendo così in semifinale contro Del contrasto Nicolò (scherma Milano) battuto per 10-9 conquistando l’accesso alla finalissima contro Damiano Di Veroli col quale ha sfiorato per un soffio il titolo italiano perdendo per 15 -10 andando così a conquistare uno strepitoso 2° posto che lo proclama vice Campione italiano nella categoria cadetti.
Grande, la soddisfazione di chi, con dedizione, sudore, tenacia e sangue freddo, ha lavorato lavora e ancora lo farà per raggiungere risultati eccezionali come questo!
Per questo un enorme plauso va al Maestro Flavio Zumbo e a tutto lo staff tecnico composto da Alessandro Rubino, Chiara Spedicato e Simona Zumbo oltre alle congratulazioni vivissime a Pietro Rinaldi da parte de l’ Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi Novoli e a tutti gli altri allievi/e della stessa società che con lo stesso impegno hanno provato a raggiungere il medesimo obiettivo!
Una Giornata indimenticabile che ha incorniciato un risultato storico, in attesa dell ultimo appuntamento agonistico, quello in programma a Palermo coi Campionati Italiani Assoluti che vedrà la partecipazione di Miriana Morciano, nella spada femminile.


Inviato da Libero Mail per Android

Inviato da iPhone

No Comments