April 10, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Italia Viva questa mattina ha protocollato un ordine del giorno, su cui si sta lavorando da diversi mesi, per dare la possibilità a tutti i brindisini di usufruire di agevolazioni nei lavori di ristrutturazione o restauro dei prospetti di edifici e, contestualmente, permette il rilancio dell’edilizia.

 

Abbiamo atteso che venisse approvata la Legge Finanziaria 2020 – riferisce il Capogruppo di Italia Viva, Lorenzo Guadalupi – perché attendavamo con ansia si definisse il c.d. ”Bonus Facciate”, importante manovra del Governo che prevede sgravi del 90% sulla tassazione per chi sostiene lavori di ristrutturazione o di restauro, ma anche di semplice pulitura e tinteggiatura dei prospetti di edifici ubicati in zona A (centri storici) e B (totalmente o parzialmente edificate). A questa – aggiunge – Italia Viva ha presentato un ordine del giorno in cui impegna l’Amministrazione Comunale a rimodulare le tariffe dell’occupazione del suolo pubblico inerente ai lavori di ristrutturazione di tutti gli immobili presenti sul territorio brindisino. Il Bonus previsto dal Governo associato alla nuova tariffazione agevolata che presenteremo in Assise darà l’occasione, forse irripetibile, ai cittadini di riqualificare i prospetti dei propri immobili, che come sappiamo influisce notevolmente anche sul risparmio energetico, alla Città di rifarsi il “look” e di rilanciare il settore edile, in ginocchio da tempo immemore.

Abbiamo presentato con grande entusiasmo questo ordine del giorno che – conclude Guadalupi – è un passo importante da compiere per rimarcare gli sforzi che si stanno facendo in questi mesi, uno dietro l’altro, offrendo qualcosa di tangibile per far percepire il cambiamento in atto grazie a questa maggioranza.

No Comments