February 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, al termine di attività di indagine scaturita dalla querela presentata dal legale di una compagnia assicurativa con sede a Roma, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di fraudolento danneggiamento di beni assicurati, un 33enne e un 34enne entrambi residenti a Casal di Principe (CE).

Dalle verifiche effettuate dall’Arma, è emerso che gli indagati hanno simulato un sinistro stradale in Pastorano (CE) il 13 dicembre 2014, per il quale hanno richiesto il fraudolento risarcimento alla compagnia assicurativa.

No Comments