December 13, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Terzo successo esterno dell’Happy Casa Brindisi che espugna l’Allianz Dome di Trieste (72-80) e rimane da sola al secondo posto dopo la sconfitta della Dinamo Sassari a Venezia.

Quella con la formazione giuliana è stata una battaglia durissima, di fatto decisa soltanto nell’ultimo minuto da una bomba di Alessandro Zanelli che ha innescato lo spunto decisivo dei pugliesi.

Ancora una volta Adrian Banks uomo-guida della squadra e top scorer (18 punti), ma con lui altri quattro biancoazzurri hanno chiuso in doppia cifra.

 

Dopo il match esterno di Champions League col PAOK Salonicco (martedì 12 novembre), la NBB osserverà un turno di riposo in campionato.

In questa puntata di Terzo Tempo il servizio di Paolo Mucedero sulla gara Trieste-Brindisi; gli highlights di Legabasket con il commento di Eurosport Player; i commenti dei coach Frank Vitucci ed Eugenio Dalmasson; risultati, classifica e prossimo turno; l’opinione del Prefetto di Trieste ed ex Prefetto di Brindisi Valerio Valenti, del giornalista Fabio Mollica e del tifoso Franco Antonazzo (Gruppo Arroster Brindisi).

Collaborazione tecnica di Carlo Amatori.

No Comments