January 25, 2020

Print Friendly, PDF & Email

Grande fermento nell’ambito dei fedeli ortodossi della città di Brindisi per la visita pastorale del capo dell’ortodossia in Italia S.E. Reverendissima il Metropolita Gennadios, Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta.

La visita pastorale del massimo esponente dell’ortodossia in Italia a Brindisi ha un significato che va oltre le programmate visite del Metropolita Gennadios alle 65 parrocchie ortodosse sparse in tutta Italia.Brindisi città porto che unisce da sempre occidente e oriente ed è una delle poche città in Italia che vanta una chiesa storica di sua proprietà. Ma l’attenzione della Metropoli Ortodossa d’Italia per Brindisi e Salento è anche un chiaro segnale di incoraggiamento riguardo gli sforzi della Comunità Ellenica del Grande Salento per la promozione del dialogo e del ecumenismo di base tra cattolici ed ortodossi. Lo sottolinea Ioannis Davilis presidente del sodalizio italo- greco che poi aggiunge:

«Ogni visita del nostro padre spirituale nel nostro territorio ci riempie di gioia e ci dà ispirazione e forza per continuare i nostri sforzi per la pace nel mediterraneo e l’unità dei cristiani proponendo la nobile città di Brindisi come Polis di Pace e del Dialogo e della tolleranza nell’ambito dell’Europa Mediterranea».

S.E. Reverendissima il Metropolita Gennadios arriverà all’aeroporto di Brindisi nella tarda mattinata del sabato 8 dicembre. Sarà accolto del clero ortodosso e rappresentanti della Comunità Ellenica. Nello stesso giorno alle ore 18:30 nella Chiesa Ortodossa di San Nicola in Brindisi (Via Indipendenza) Grande e Solenne Vespro e visita dell’Arcivescovo di Brindisi- Ostuni S.E. Mons. Domenico Caliandro alla S. E. il Metropolita Gennadios in segno di rispetto reciproco e grande fratellanza.

Domenica 9 dicembre invece alle ore 10:00, Solenne Pontificale di Sua Eminenza il Metropolita Gennadios. Seguirà pranzo con il clero ortodosso ed i fedeli.

Infine grande significato la visita programmata di S. E. il Metropolita Gennadios la mattina del lunedì 10 dicembre, prima della Sua partenza per Venezia sede dell’Arcidiocesi Ortodossa d’Italia, al Monastero di Bose a Ostuni.

No Comments