July 14, 2024

Brundisium.net

La Brain Dinamo Brindisi è lieta di annunciare con grande entusiasmo il ritorno di Emanuele Calò, che ha già vestito la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023 conclusasi con la promozione in Serie B Interregionale.

Arrivato alla Dinamo nel febbraio del 2023 per potenziare la squadra di coach Cristofaro, che aveva già ottenuto l’accesso ai playoff, Emanuele è diventato subito un punto di riferimento nella corsa verso la promozione. Ha segnato in totale 51 punti in soli sette incontri, con una media di 7.3 punti a partita.

Play-guardia di 185 cm, classe 1995 nato a Mesagne, atleta del palmares prestigioso e vincente e un grande conoscitore dei parquet pugliesi. Cresciuto cestisticamente nella sua città natale con la maglia della Mens Sana Mesagne, disputando i campionati di C Regionale e di Serie D e, dopo un passaggio con la New basket Brindisi nella Divisione Nazionale giovanile under 19, Emanuele nel 2014 approda al Mola New Basket facendo il suo esordio in Serie B Nazionale.

Nel 2017 comincia il lungo percorso attraverso i campionati di Serie C con le squadre del Basket Francavilla, con cui ottiene la promozione in C Gold, del Basket Cerignola, che ha visto la promozione sfumare solo per l’interruzione causata dal covid, e della Virtus Molfetta.
Nel 21/22 il trasferimento lontano dalla Puglia, nella C Gold lombarda, con la New Best Basket Mazzano: qui una stagione da 11 punti di media a partita. Nell’ultima stagione, dopo l’esperienza in Dinamo, veste la casacca del Valentino Basket Castellaneta segnando 12.5 punti di media a partita e con cui raggiunge la semifinale playoff uscendo sconfitta dalla Virtus Matera.

Le prime dichiarazioni di Emanuele Calò: “Tornare a Brindisi per me è davvero speciale, non solo perché torno a casa ma perché riabbraccio tante persone e compagni con i quali ho legato sin da subito. Mi aspetto un campionato difficile e non scontato ma sono sicuro che con umiltà e un lavoro psico/fisico importante si possono raggiungere i traguardi prefissati e chissà magari anche qualcosa di più ambizioso. Spero di trovare un ambiente caldo come quello che ho trovato due stagioni fa, l’anno della promozione. Brindisi da sempre è un tempio del basket perciò l’approccio e il rapporto con la gente e i tifosi sarà fondamentale per vincere e divertirci insieme”.

 

La Brain Dinamo Brindisi ringrazia l’agente del giocatore Luigi Continolo per la collaborazione nella trattativa

 

Ufficio Comunicazione – Brain Dinamo Brindisi

No Comments