May 23, 2024

Brundisium.net


Lunedi 13 novembre il network brindisino Ciccio Riccio celebra 40 anni di attività radiofonica.

Fondato nel 1983, gli studi furono ricavati in uno scantinato di un palazzo di viale Duca degli Abruzzi al rione Casale.

Il gruppo fondatore della radio era formato dai fratelli Mino e Paolo Molfetta, Ninfa Dora e Valentino Semeraro. Ad essi si aggiungeranno tantissime voci, molte delle quali faranno la storia dell’etere pugliese.

Nel corso degli anni, Ciccio Riccio ha dato un tocco di vera originalità nel variegato panorama delle emittenti libere locali. Un ascolto sempre crescente che ha accolto i nuovi fermenti giovanili e i nuovi cambiamenti culturali.

La celebrazione del sabato notte e della domenica pomeriggio sono stati per moltissimi ragazzi gli appuntamenti irrinunciabili insieme agli innumerevoli spettacoli del Ciccio Riccio in tour organizzati in lungo e in largo per le piazze dei paesi e delle città pugliesi.

Nell’ambito della musica alternativa è stato concesso molto spazio alle band emergenti diventando, nei programmi specializzati, un importante punto di riferimento per tutti gli artisti della regione.

 

La storia di Ciccio Riccio è un capitolo affascinante che ha caratterizzato una realtà radiofonica audace, autentica e coraggiosa.

Ha affermato la propria identità attraverso la conoscenza e la voce dei suoi autorevoli protagonisti.

Ciccio Riccio resta ancora oggi nella grande capacità di coinvolgere, emozionare e trasformare il pubblico. C’e’ una grande storia radiofonica da rispettare e una forza incredibile nella passione dei suoi collaboratori.

La nostra vita, i nostri anni, la nostra voce e il valore dell’amicizia e della socialità continuano ad essere coltivati e a crescere nei rinnovati studi radiofonici del rione Casale. La comunicazione è nell’esperienza e nel rispetto delle relazioni con gli ascoltatori, gli inserzionisti e gli artisti.

Una direzione presa 40 anni fa per aggrapparsi a vecchi sogni adolescenziali, per molti versi difficili da realizzare. Per chi ci ha sempre creduto, oggi i vecchi sogni sono diventati una bellissima realtà.

Tanti auguri Ciccio Riccio.

 

MARCO GRECO

No Comments