December 8, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Parziali: 24-24; 27-18; 24-14; 16-13

 Technoacque Fasano: Laquintana 35, Santoro 16, Persichella 12, Sordi 12, Rosato F. 6, Liaci 4, Stomeo 4, De Simone 2, Rosato D. 0, Gimmi 0. Coach: Marzulli

Angiulli Bari: Vukovic 24, Koprivica 20, Ruotolo 9, Picuno 6, Lovecchio 4, Bozzi 4, Barozzi 2, Dell’Oro 0, Mariani 0, Stucci 0 Coach: Zotti

Continua il buon momento della Technoacque Fasano, che travolge in casa l’Angiulli Bari di Goran Vukovic 91-69, rimanendo in lotta con le altre concorrenti per le ultime posizioni play off, tutte vincenti in questo turno. Resiste solo un quarto la squadra ospite, con Vukovic e il giovane Koprivica sugli scudi, ma senza Traversa, contro un irrefrenabile Laquintana autore di 35 punti e Santoro, Persichella e Sordi in doppia cifra. Alla palla a due coach Marzulli schiera Santoro, Laquintana, Domenico Rosato, Persichella e Sordi, mentre coach Zotti risponde con Ruotolo, Bozzi, Picuno, Vukovic e Barozzi.

Parte forte la Technoacque con Persichella che segna il primo canestro e dà il via ad un parziale di 11-4, ma l’Angiulli si affida alla mano calda di Vukovic e a Koprivica, entrato in corsa, e rientra chiudendo il primo quarto in parità. Al 3’ del secondo quarto coach Marzulli inserisce Liaci in marcatura su Vukovic e la Technoacque piazza un break di 6-0 che costringe coach Zotti a chiamare time out, ma alla ripresa i biancoazzurri allungano ancora con un altro 4-0 e si va negli spogliatoi sul 51-42.

A metà del terzo quarto la Technoacque è a +24, ma il fuoriclasse Vukovic e Koprivica riescono intorno all’8’ ad avvicinarsi a -16. Nell’ultimo minuto coach Marzulli fa esordire l’under 19 Gimmi per far rifiatare Sordi, e nell’ultimo quarto, a due minuti dalla fine e col risultato al sicuro, entra anche l’under 17  De Simone a completare un quintetto tutto di giovani, e segna i sui primi 2 punti in serie C.

 

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com