September 26, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

E’ di un uomo di 44 anni, nativo dell’Iraq, il corpo esanime rinvenuto stamattina sui binari della linea Lecce-Brindisi, a qualche centinaio di metri dalla stazione ferroviaria adriatica.

Resta il mistero sulla dinamica dei fatti e, quindi, sulle cause del decesso. Appare certo che l’uomo sia finito sotto un treno, ma nessun macchinista dei convogli passati nella notte si è accorto di quanto accaduto.
Difficile, inoltre, comprendere se si tratti di suicidio o di incidente

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com