September 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

È partita ieri la campagna abbonamenti per la stagione 2017-18 del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, un percorso articolato per tipologia di offerta con proposte dedicate ai generi più graditi al pubblico. Nell’insieme, la programmazione unisce tradizione e innovazione, dando spazio alla drammaturgia classica e contemporanea, al confronto con la letteratura e il cinema, ai volti famosi del palcoscenico ma anche ad attori e registi delle ultime generazioni.

 

Anche quest’anno saranno disponibili tre opzioni di abbonamento: a tutti gli spettacoli della stagione, formula cd. «Cinecittà», e due format più leggeri che comprendono ciascuno sei titoli: «La dolce vita» e «La grande bellezza». L’abbonamento «La dolce vita» include i seguenti spettacoli: «Appunti di viaggio», «Piccoli crimini coniugali», «Don Chisciotte», «Dirty dancing il musical», «Delitto/Castigo», «Non mi hai più detto ti amo». «La grande bellezza» i titoli: «Come stelle nel buio», «La febbre del sabato sera», «Mariti e mogli», «Calendar girls», «Father and son», «Di’ che ti manda Picone». Dunque, una scelta ispirata alla nostra storia del cinema che individua diversi percorsi all’interno del cartellone brindisino. Tutte le tipologie indicate non comprendono «Un amore esemplare», spettacolo con Daniel Pennac in programma il 20 febbraio 2018, ma agli abbonati è data priorità per l’acquisto del biglietto.

 

I prezzi.

L’abbonamento «Cinecittà» (13 spettacoli) costa 280 euro nel primo settore, 250 euro nel secondo, 205 in galleria. Sono confermati prezzi speciali per gli studenti fino a 25 anni, 100 euro in tutti i settori, e per i ragazzi fino a 12 anni (e gruppi scolastici di almeno 15 studenti), 75 euro in qualsiasi settore.

Le due formule parziali «La dolce vita» e «La grande bellezza» hanno il costo di 145 euro nel primo settore, 130 nel secondo, 105 in galleria. Per gli studenti 60 euro, per i ragazzi fino a 12 anni 38 euro, in ogni settore del teatro.

L’accesso alle proposte è infine calendarizzato per fasce di pubblico e di sottoscrizione: fino a venerdì 8 settembre il botteghino sarà a disposizione dei vecchi abbonati all’intera stagione, che potranno rinnovare l’offerta completa («Cinecittà») e confermare il posto. Da giovedì 14 settembre sarà la volta dei nuovi abbonati poter acquistare il «Cinecittà». Da lunedì 2 a venerdì 13 ottobre i possessori dei vecchi abbonamenti parziali («Red» e «Blue») potranno confermare l’opzione e scegliere tra «La dolce vita» e «La grande bellezza», che saranno infine aperti a tutti a partire da lunedì 16 ottobre.

 

La biglietteria: da giovedì 2 novembre sarà possibile acquistare i ticket per tutti gli spettacoli in cartellone.

 

Aperture botteghino
Il botteghino del teatro sarà aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì esclusi festivi (e venerdì 1 settembre), dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 18 alle 20.30. Info tel. 0831 562 554.

 

No Comments