April 18, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà un 26enne di Carovigno (BR), poiché, sorvegliato speciale di p.s. si associava a persona che ha riportato condanne penali.

Un 31enne di San Vito dei Normanni (BR) è stato denunciato poiché, a seguito di perquisizione, personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 0,4 grammi di “hashish” e un bilancino di precisione occultati all’interno di una tasca del giubbotto; presso l’abitazione, sul tavolo della cucina, sono stati rinvenuti ulteriori 4,6 grammi di “hashish” a sequestro.
Per possesso di droga è stato denunciato un 54enne di Mesagne. A seguito di perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di 3,5 grammi di “marijuana” e un bilancino di precisione, occultati all’interno di un ripostiglio dell’abitazione.

Sempre per detenzione di sostanza stupefacente sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa, per uso personale, una 43enne di Ostuni (BR) (trovata in possesso di 0,8 grammi di marijuana occultata all’interno della tasca dei pantaloni), un 38enne di Mesagne (trovato in possesso di 0,2 grammi di hashish occultata all’interno del cassetto del comodino della camera da letto), un 31enne di San Michele Salentino (trovato in possesso di 3,43 grammi di “hashish”, celata all’interno della tasca del pantalone) ed un 27enne di San Michele salentino (trovato in possesso di 3,8 grammi di “marijuana” occultata all’interno del porta oggetti dell’auto).

Nel corso dell’operazione sono stati denunciati un 40enne di Carovigno (BR), beccato con un coltello a serramanico con lama lunga 15 cm. ed un 43enne di Carovigno, sorpreso alla guida di un’autovettura con patente di guida revocata con recidiva;

Complessivamente sono stati eseguiti 15 controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione, identificate 56 persone, controllati 44 automezzi, 9 perquisizione eseguite, 2 esercizi pubblici controllati e elevate 9 contravvenzioni al Codice della Strada.

No Comments