August 7, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

E’ importante che, non solo le Amministrazioni richiedenti ma anche e soprattutto i cittadini, prendano atto di modelli operativi virtuosi, grazie ai quali gli impegni assunti si trasformano in risultati concludenti.

Un plauso ed un ringraziamento al Ministro per il Sud Dr.ssa Maria Rosaria Carfagna, per aver, ancora un volta, dimostrato, che, operando in sinergia e fissando tempi entro cui affrontare i vari step realizzativi, una visione di impatto politico/economico/sociale/ambientale di indubbio profilo, può trasformarsi da una visione teorica, in una rilevante occasione di sviluppo per un territorio così vasto.

Anche San Pietro Vernotico, come di fatto tutti i comuni costieri Adriatici della Provincia di Brindisi e Lecce, ha ottenuto un finanziamento di indubbia rilevanza per il territorio e la sua marina: €.3.750.000,00 da utilizzare per la messa in sicurezza della falesia in crollo tra Campo di Mare e la foce del canale Cimalo, tratto litorale tra l’ultima scogliera emersa longitudinale off-shore, e la piccola spiaggia posta a ca. 200 dell’argine sx del canale, a realizzarsi mediante una scogliera sommersa continua, longitudinale off-shore, a partire dall’ultima scogliera emersa di Campo di Mare, in direzione nord.
Si otterrà così il ripascimento sabbioso, protetto dalle opere di difesa sommerse, disposte a mò da comporre una cella – rettangolare – di ripascimento, la riprofilatura della falesia sabbioso-limosa, subverticale con una scarpata di 60° rispetto all’orizzontale. Saranno infine realizzate le opere accessorie: piantumazioni antierosive, vegetazione di consolidamento del terreno; pedane, passerelle, protezioni anticaduta.

Per l’Amministrazione è stata preziosa la costante disponibilità dell’On. Mauro Dattis ed il lavoro operativo dell’assessore Gianluca Epifani.

Martedì 28.6.2022 si procederà alla sottoscrizione dell’accordo innanzi a S.E. l’Ill.mo Prefetto di Brindisi ed all’On.le Ministro Dr.ssa Carfagna oltre che agli altri attori protagonisti di questo percorso. Rammento ancora precedenti incontri innanzi a S.E. l’Ill.mo Prefetto, con precedenti Governi che fissavano tempi e modi per avviare il Cis, ma, una volta ricevuti i progetti nei temi stabiliti, non hanno più dato seguito agli impegni assunti.

Riscontrare l’operatività di chi ha convocato i Sindaci non già ancora per discutere di ciò che in futuro sarà valutato, ma per firmare il Contratto Istituzionale di Sviluppo Brindisi-Lecce-Costa Adriatica; è aspetto di rilevanza strategica, e dimostrazione di concreta azione di Governo.

 

Il Sindaco di San Pietro Vernotico
Avv. Pasquale Rizzo

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com