August 15, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Ancora ottimi risultati ottenuti dagli atleti del “Circolo della Scherma Brindisi” al Palamartino di Bari che ha ospitato nel weekend la fase regionale di qualificazione alla Coppa Italia Assoluti alle sei armi con la partecipazione di 85 atleti provenienti da Puglia e Basilicata.

Nel fioretto maschile Manuel Molfetta , atleta e istruttore del Circolo della Scherma Brindisi conquista il secondo posto qualificandosi per la Prova Nazionale Assoluti che si terrà ad Ancona dal 6 all’8 maggio p.v., cedendo il passo al forte atleta barese del Club Scherma Bari Francesco Fiore che si aggiudica la finale col punteggio di 15-4;
Francesco Corsa si piazza al 5° posto, in attesa di probabile qualifica anche lui per la prova nazionale, e Jacopo Tamburrano all’11° posto.

Nel fioretto femminile Lara D’Agnano conquista la piazza d’onore qualificandosi di diritto per la Prova Nazionale Assoluti assieme a Federica Di Giorgio che conquisto un brillante 3° posto.

Nella finale anche Alice Tessari che si piazza al 5° posto e Silvia Simone che si aggiudica il 6° .
“Grande soddisfazione esprime il maestro Antonio Muraglia che sottolinea la continuità dei risultati ottenuti dalla società; difatti nelle scorso week end le stesse quattro atlete che oggi si sono misurate nella prova individuale, hanno conquistato nel campionato nazionale Assoluti a squadre di fioretto , disputatosi a Piacenza, il passaggio dalla categoria C alla categoria B1;

Nel precedente week end, l’atleta Sara Tessari , nella prova del Trofeo Nazionale riservata alle categorie Gran Premio Giovanissimi, disputatasi a Lucca, si è aggiudicata la decima posizione piazzandosi così al 12° posto del ranking nazionale di categoria, risultando la prima atleta assoluta del Sud Italia”.

 

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com