September 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

ki kak…Nel blues dipinto di blues…
Annalina e Ki Kal sono due artiste brindisine che da un po di tempo seguiamo con interesse e profonda ammirazione durante i principali raduni e festival del blues italiani.
Le due pittrici esprimono l’amore per il blues attraverso i colori dei pennelli che raccontano le radici, la storia e i volti dei suoi principali interpreti.

I quadri esprimono la bellezza e il fascino di una musica sempre attuale. L’arte abbraccia il blues, entra nell’anima e lo porta sulle tele.
Il blues dipinge se stesso.
Annalina Mastrorilli eredita la capacità creativa dei genitori, entrambi sarti. Completa gli studi accademici sviluppando il proprio stile dal tratto molto caratterizzante. Crea febbrilmente sculture, dipinti e installazioni di vario genere usando e mescolando le tecniche e i materiali più diversi, ottenendo risultati sorprendenti ed efficaci.
L’artista brindisina continua la sua opera creativa in collaborazione con artisti di tutto il mondo, sperimentando contaminazioni con il cinema, la coreografia, le sculture luminose e i live performance.

 

ki kal 2Federica Caliandro, in arte Ki Kal sin da piccola mostra amore e interesse per l’arte.
Nel 1988 consegue il diploma di stilista e disegnatrice di moda. Dopo aver studiato al Dams di Bologna, completa gli studi accademici a Lecce.
Nel corso degli anni sviluppa uno stile proprio e riconoscibile e dal tratto molto caratterizzante. Crea febbrilmente sculture, dipinti e installazioni di vario genere, usando e mescolando le tecniche e i materiali più diversi, in particolare ponendo interesse ai materiali di riciclo, dove ha condotto studi di ricerca.

Ki Kal continua la sua opera creativa di ricerca in collaborazione con artisti di tutto il mondo, sperimentando nuove
contaminazioni con il cinema, la coreografia, la scultura luminosa, i live performance e il mondo della fotografia.

 

locandinaVenerdì 3 ottobre, Annalina Mastrorilli e Ki Kal saranno ospiti di Radiazioni Cult per presentare il progetto “Annalina & Ki Kal Artists” e il secondo appuntamento di Radiazioni Video ART, la nuova rubrica on line dedicata agi “Artisti che Amano il Blues”.

 

Venerdì 3 ottobre alle ore 19.00 presso la libreria Camera a Sud di Brindisi, l’armonicista e cantante Martino Palmisano presenterà il nuovo album “The Last Train For The Clown”.

Nel corso della serata l’artista blues pugliese si esibirà in alcuni brani acustici.

L’intervista della presentazione del nuovo album sarà curata dai conduttori di Radiazoni Cult.

 

MARCO GRECO

No Comments