October 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Domani, Domenica 1 Dicembre, alle ore 12,00, a Latiano in via Verdi, davanti all’ingresso del teatro Olmi, l’amministratore comunale, alla presenza del Sindaco Mino Maiorano, del presidente del consiglio Gabriele Argentieri, del segretario generale della CISL Antonio Castellucci e di altre autorità civili e militari, inaugurerà il murales realizzato dall’artista di fama internazionale Alessandro Suzzi, commissionato, per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, dall’Amministrazione Comunale e dalla CISL di Taranto-Brindisi.

L’iniziativa è stata coordinata dal collettivo artistico NODI e sarà inserito nel progetto di riqualificazione urbana tramite la realizzazione di una galleria a cielo aperto composta da opere di street-art. Con quest’opera l’arte urbana diventa strumento utile per sensibilizzare le coscienze ed aiutare le donne vittime di violenza a denunciare, alle autorità competenti, il loro quotidiano dramma.

 

L’opera, dal titolo “ELOGIO ALL’AMORE”, rappresenta l’importanza della donna attraverso l’amore, essenza del nostro essere; è raffigurato il cerchio della vita, nel bene e nel male, con al centro le sue uniche figure (senza maschera) che riescono a mettersi in salvo attraverso l’unione delle proprie anime. Nell’iconografia dell’artista, i personaggi non hanno un sesso specifico, gli individui parlano al fruitore in modo che si possa identificate con delle azioni piuttosto che con delle figure. La maschera, elemento ricorrente, è metafora dell’ambiguità dei nostri tempi, l’assenza di questa invece, simboleggia la purezza.

 

Violenza sulla donna è violenza sulla vita, violenza su tutta l’umanità.

 

L’artista Suzzi ha assicurato la sua presenza nella giornata inaugurale di domenica.
Nell’occasione, la scrittrice Monia De Nitto e gli attori Daniele Barletta ed Antonio De Nitto Anzìllotti (Associazione Taberna Teatrale), ci faranno dono della loro arte con un intervento poetico. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

No Comments