October 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta a Casale Monferrato la prova di coppa Italia nazionale di scherma riservata alla categoria cadetti e giovani, nel corso della quale gli atleti delle società Enel scherma lame azzurre Brindisi/Novoli hanno ottenuto ottimi risultati per la spada femminile con Mariella Gigliola che ha conquistato il 9° posto nella categoria giovani ottenendo cosi la qualificazione alle finali dei campionati italiani di Verona ed unendosi ai compagni di squadra Erriquez Samuele e Rinaldi Pietro, buone anche le prove di Saracino Arianna, Maestoso Chiara, Ingrosso Chiara e Biscosi Sofia.

Nella spada maschile cadetti ottima la prova di Federico Rodia che ha sfiorato l’accesso ai primi 16 della gara hanno partecipato anche gli spadisti Salatino Antonio e Sicoli Mattia.
I prossimi appuntamenti per la società salentina e per i maestri Flavio Zumbo e Chiara Spedicato sono ad Adria per i campionati italiani a squadre.

No Comments