February 24, 2024

Brundisium.net

Questa mattina, in una conferenza stampa appositamente convocata presso l’Hotel Orientale di Brindisi, Masssimo Ferrarese, leader di Noi Centro, ha ufficializzato il passaggio nel Nuovo Centro Destra di Alfano.
Alla conferenza ha presenziato anche il senatore barese Massimo Cassano, plenipotenziario del NCD nella Regione Puglia.

“I partiti importanti si sono azzerati – ha detto Ferrarese. Noi siamo sempre stati moderati e continueremo ad essere tali. Ho incontrato Cassano ed Alfano ed insieme abbiamo deciso di fondare un nuovo soggetto importante. Lo abbiamo fatto per tutti i cittadini, specialmente giovani e donne, che sentono il bisogno di una politica diversa.
Diversamente da quanto sostenuto da Maurizio Bruno, Segretario Provinciale del Partito Democratico, Ferrarese esclude stravolgimenti nelle amministrazioni locali: “per me non cambia nulla. Se le larghe intese si fanno a livello nazionale, non si capisce perché non si possano fare anche a livello locale. I cittadini hanno bisogno di risposte dalla politica, di qualcosa di realizzato nelle città. E’ inutile parlare di sigle e se proprio bisogna farlo occorre spiegare perché se alcune sigle governano insieme a Roma non possono farlo nei territori locali”.
A precisa domanda Ferrarese risponde che “per quanto mi riguarda Consales è e rimane il Sindaco di Brindisi”

Il Senatore Massimo Cassano è, però, su una linea diversa e parla espressamente di accordi tra il NCD e Forza Italia, cosa che renderebbe arduo governare nelle amministrazioni locali con il centrosinistra: “la Puglia non è la casa di Fitto. Qui abbiamo subito molte sconfitte nelle amministrazioni locali ed alla Regione. Insieme a Forza Italia vogliamo contribuire ad invertire la rotta”.

No Comments