October 27, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale ha adottato un provvedimento per garantire il funzionamento della mensa sociale nei mesi di luglio, agosto e settembre.

“Anche nei prossimi mesi estivi – dichiara l’Assessora ai Servizi Sociali e vice Sindaca Maria Passaro – daremo continuità al servizio di mensa sociale per le persone in difficoltà. Si tratta di una misura indispensabile per sostenere gli utenti delle mense Caritas, chiuse in questo periodo dell’anno.”

Il servizio di mensa sociale sarà realizzato in collaborazione con la Croce Rossa Italiana che si occuperà della distribuzione dei pasti ogni giorno a partire dalle ore 12.00 direttamente dalla sua sede nell’ex Laboratorio Urbano.

“L’emergenza sanitaria – prosegue Maria Passaro – ha amplificato le situazioni di disagio economico e dato vita a nuove forme di esclusione sociale. Stiamo facendo tutto il possibile per non lasciare nessuno da solo. Con questo provvedimento diamo continuità ad un servizio essenziale, consentendo alle persone di rispondere ad un bisogno primario. Non appena avremo indicazioni precise dal Governo nazionale ci attiveremo per ulteriori misure di sostegno.”

Il servizio sarà attivo da giovedì 1 luglio e proseguirà sino al 30 settembre. Per questo intervento l’Amministrazione Comunale ha stanziato 15 mila euro.

 

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com