April 20, 2024

Brundisium.net

Latina – Brindisi 1-3
LATINA (3-5-2): Cardinali; Serbouti (Crecco 46′), Rocchi, Cortinovis; Ercolano (69′ Mastroianni), Di Livio, Cittadino (Biagi 46′), Paganini, Del Sole (63′ Polletta); Jallow (46′ Fabrizi), Fella. All. Di Donato. A disp: Vona, Bertini, Perseu, Biagi, Mastroianni, De Santis, Gallo, Crecco, Fabrizi, Polletta, Di Renzo.
BRINDISI (4-2-3-1): Saio; Valenti, Bizzotto, Cappellini, Nicolao (63′ Monti); Malaccari, Ceesay (50′ Cancelli); Albertini, Costa, Fall (61′ Moretti); Bunino (50′ Lombardi). All. Danucci. A disp: Albertazzi, Vona, Monti, Gorzelewski, Cancelli, Petrucci, Lombardi, Mazia, Bellucci, Moretti, De Angelis, Golfo, De Feo, Ganz, Galano.
Arbitro: Sig. Gabriele Scarpa di Collegno (To). Assistenti: Sig.ri Francesco Luciani di Roma 2 e Alessandro Tinelli di Molfetta (Ba). IV Ufficiale: Sig. Matteo Savino di Bassano del Grappa (Vi).
6′ Paganini (L), 26’Bunino (B), 30′ Bizzotto (B), 39′ Albertini (B).
Note: Ammoniti: Cittadino (L), Bizzotto (B). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

 

Il Brindisi ha conquistato una vittoria di prestigio sul campo del Latina, capolista del girone C di Serie C. I biancazzurri hanno ribaltato il vantaggio iniziale dei padroni di casa grazie alle reti di Bunino, Bizzotto e Albertini.

Il match è stato equilibrato nel primo tempo, con il Latina che ha iniziato meglio la partita e al 6′ ha trovato il gol del vantaggio con Paganini che ha sfruttato un cross basso di Cittadino sul secondo palo e ha messo la palla alle spalle di Saio.
I pugliesi hanno reagito subito e al 25′ hanno pareggiato con Bunino. Il numero 9 del Brindisi ha raccolto un cross di Costa da calcio di punizione e ha messo la palla in rete con un colpo di testa perfetto.

Poi il Brindisi ha preso in mano il controllo del gioco e ha trovato il gol del vantaggio al 29′ con Bizzotto che ha sfruttato un cross di Malaccari dalla destra e ha messo la palla alle spalle di Cardinali.

Albertini ha poi chiuso il forcing ospite al 39′, siglando il gol del 3-1 con una bella girata in piena area di rigore. Il numero 10 del Brindisi ha stoppato ed ha girato un gran diagonale alle spalle di Cardinali.

Nella ripresa il Latina ha cercato di raddrizzare l’incontro ma il Brindisi ha ben controllato e portato a casa i primi tre punti esterni della stagione.

No Comments