September 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno, così come avvenuto nel 2019, il Museo Archeologico “F.Ribezzo” di Brindisi, in seno al Polo Bibliomuseale di Brindisi, diretto dall’arch.Emilia Mannozzi, apre virtualmente le porte ai giovani essendo tappa dell’affascinante percorso “Carta di Leuca”, giunto alla sua quinta edizione, in programma dall’11 al 14 agosto in diretta streaming.

L’inserimento del Museo “F. Ribezzo” all’interno del laboratorio permanente, interculturale e interreligioso “Carta di Leuca” attesta sempre più la centralità territoriale e mediterranea che la struttura museale brindisina rappresenta, con la sua ricchezza di testimonianze e storia millenaria e la sua tradizione di accoglienza e amicizia tra i popoli. E attesta altresì il grande e certosino lavoro espletato in questi anni dalla direzione, dai funzionari e da tutti gli operatori coinvolti.

 

Il programma condiviso, sulla scorta del patto di collaborazione tra Polo BiblioMuseale di Brindisi, Brindisi Porta d’Oriente – Gruppo locale CTG APS, e “Fondazione DeFinibus Terrae”, si svolgerà nel rispetto delle modalità di protezione anticontagio disposte dalla direzione del Museo “Ribezzo”, affinché i partecipanti a Brindisi possano, on-line partecipare in sicurezza durante le tre giornate di meeting, in avvio sempre alle ore 10.00, con autorevoli interventi e testimonianze come quelli dei ministri Vincenzo Spadafora, (Politiche giovanili e lo sport) ed Elena Bonetti (Pari opportunità e famiglia), e del prof.Romano Prodi. Interverrano anche don Stefano Ancora, l vescovo Vito Angiuli, Adriano Giannola, don Giuliano Savina, marco Morselli, Gianfranco Cattai, Simone Perotti-

 

Nella giornata di giovedì 13 è prevista anche una visita tematica al Museo “Ribezzo”, con focus sul Mar Mediterraneo, da sempre crocevia di traffici commerciali, culturali, religiosi, testimoniati dai reperti rinvenuti nei suoi fondali. La visita terminerà con la visione dell’emozionante video subacqueo del ritrovamento dei Bronzi di Punta del Serrone

 

Il percorso “Carta di Leuca” si concluderà venerdì 14 agosto, alle ore 2.00, con la marcia notturna presso il cimitero di Alessano, a cui parteciperà una rappresentanza di 25 giovani provenienti da ogni parte del mondo. e con l’accensione della “Lampada della Pace” sulla tomba di don Tonino Bello, che potrà essere seguita anch’essa in streaming.

No Comments