November 28, 2021

Brundisium.net
more
Print Friendly, PDF & Email

Il Partito Democratico di Cellino San Marco, dopo attenta analisi dell’attività amministrativa degli ultimi cinque anni esprime piena soddisfazione per il lavoro svolto dall’intera maggioranza a partire dai consiglieri nonché dagli assessori che in ogni singolo comparto hanno ottenuto risultati eccellenti grazie all’impegno profuso con solerzia e abnegazione, senza dimenticare l’ottimo coordinamento del Sindaco, Salvatore De Luca.

 

Sindaco che in questi anni ha dimostrato capacità di coordinamento, supervisione e mediazione, doti che hanno permesso a ogni assessorato di raggiungere i propri obiettivi e mantenere la maggioranza coesa e unita durante tutto il quinquennio.

 

Siamo consapevoli del fatto che tante ancora sono le cose da fare e da migliorare, ma molti obiettivi sono stati raggiunti, facendo ricorso a finanziamenti pubblici e, quindi, senza intaccare le casse comunali: ciò fa di Cellino San Marco un Comune virtuoso. Tutto ciò nonostante le difficoltà burocratiche che si sono decuplicate in questo periodo di pandemia che non ci hanno permesso di portare a termine, in tempi congrui, opere che potrebbero già essere fruibili.

 

Di seguito l’elenco di alcune opere realizzate o da realizzare.

Realizzati 1000 metri di rete idrica e altri 1500 approvati dall’AQP che saranno realizzati a breve dallo stesso;
Rifacimento della maggior parte delle strade cittadine, in particolare quelle a maggiore percorribilità, con l’investimento di quasi 1 milione di euro in cinque anni;
Biblioteca digitale in realizzazione nel palazzo baronale con finanziamento regionale di 500 mila euro;
Messa a norma del campo comunale;
Efficientamento della Scuola Media “Manzoni” e dell’annessa palestra con finanziamento di circa 600 mila euro;
Ottenuto finanziamento per 1 milione e 500 mila euro per ristrutturazione antisismica della scuola elementare;
Ristrutturazione palazzine via Oria con finanziamento regionale e cofinanziamento comunale;
Ottenuto finanziamento di 100 mila euro per la messa a norma del palazzetto dello sport;
Ottenuto finanziamento di 300 mila euro per la realizzazione del centro di raccolta rifiuti;
Realizzazione e organizzazione della raccolta differenziata che ci ha reso comune virtuoso portando la quota del materiale riciclabile dal 20% iniziale all’ 80% attuale;
Riorganizzazione dei mercati settimanali in Piazza Pio;
Realizzazione di passaggi pedonali che hanno diminuito drasticamente gli incidenti nel centro cittadino;
Ottima gestione della pandemia e delle risorse economiche e di servizio nella distribuzione degli aiuti economici alle fasce più deboli della nostra comunità durante questo anno;
Ottenuto 1 milione di euro per il recupero del bene confiscato alle mafie in Via San Pietro V.co;

 

Per quanto sopra esposto, al fine di garantire alla nostra comunità una continuità amministrativa, fatta di legalità, trasparenza e rispetto per il bene pubblico, il Direttivo del Partito Democratico ripropone e conferma, per le prossime consultazioni amministrative, previste in primavera, la candidatura del Sindaco Salvatore De Luca e di tutti gli altri consiglieri e assessori che vorranno nuovamente vivere questa esperienza.

 

E’ nostra intenzione coinvolgere, nel percorso politico amministrativo, tutte quelle forze politiche di centro sinistra e tutte quelle forze sociali che si sentano in linea e pronte, in maniera franca e aperta, a un dialogo e a una fattiva collaborazione.

 

Marco Martina
Segretario cittadino del Partito Democratico – Cellino San Marco

 

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com