May 11, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue incessante, da parte dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Brindisi, l’intensa attività di prevenzione e repressione dei reati, con particolare attenzione ai delitti contro il patrimonio e tra questi quello dei furti di auto.

L’attenta analisi eseguita nel corso dei mesi della fattispecie delittuosa di cui sopra, ha indotto l’U.P.G.S.P ad intensificare i propri sforzi in tema di controllo del territorio; sforzi che hanno visto impegnati tutto il personale della Sezione Volanti, con turni anche prolungati, e che, anche grazie alla nuove tecnologie di cui sono dotate le autovetture di servizio, quali il “Sistema Mercurio”, hanno permesso di rinvenire e consegnare ai legittimi proprietari, nel mese in corso, ben diciannove veicoli di cui era stato denunciato il furto.

 

Solo nell’ultima settimana sono state rinvenute sei autovetture, una Citroen C3, una Fiat Panda, tre FIAT 500 ed una A.R. Giulietta, la cui denuncia era stata presentato pochi minuti prima; una delle Fiat 500 era stata asportata a Lecce nella mattinata e ritrovata nel primo pomeriggio regolarmente parcheggiata in una via del rione La Rosa; l’A.R. Giulietta era stata acquistata da una società di autonoleggio pochi giorni orsono.

No Comments