July 15, 2024

Brundisium.net

Inaugurata ieri, giovedì 20 giugno, la riqualificata piazza Salvatore Russi. L’area di circa 1.400 metri quadrati ha subito un grosso intervento di riqualificazione: un progetto, fortemente voluto dall’amministrazione Zaccaria, che ha l’obiettivo di offrire alle famiglie un luogo sicuro e accogliente nel quale i bambini possano giocare all’aperto e socializzare con i loro coetanei.
La nuova piazza è stata pensata per essere un punto di ritrovo per la comunità, con aree verdi, panchine e spazi attrezzati per svolgere attività ludiche. Il parco giochi è stato progettato con attenzione per la sicurezza dei bambini, con giochi colorati e divertenti adatti a tutte le età.
L’inaugurazione della piazza, con una cerimonia ufficiale del taglio del nastro e benedizione, è stata effettuata dal sindaco Francesco Zaccaria, l’assessore ai Lavori Pubblici Gianluca Cisternino e la dirigente di settore Rosa Belfiore.
«Oggi inauguriamo piazza Salvatore Russi – dice il sindaco Zaccaria -, una piazza attesa da oltre trent’anni, un quartiere che da oggi rivive, grazie a questa piazza, che fino a ieri era uno spazio polveroso di 1.400 metri quadrati e che oggi diventa spazio di socialità. Le piazze sono importanti perché trasformano i quartieri in comunità, e su questa piazza cresceranno i bambini che potranno giocare e divertirsi in sicurezza, grazie ad una play area apposita fatta con pavimentazione antitrauma. È il quarto lavoro di questo tipo che portiamo a termine, e così continueremo sino alla fine del mandato, perché crediamo molto nelle riqualificazioni delle periferie, per migliorare la qualità della vita della comunità».
«Invitiamo tutte le famiglie del quartiere – dice l’assessore Cisternino – a godere di questo nuovo spazio pubblico che arricchirà la nostra comunità. Uno spazio strappato al nulla e restituito alla cittadinanza, che adesso ne potrà usufruire. Ci tengo a ringraziare tutta l’amministrazione Zaccaria, dai consiglieri di maggioranza agli assessori, stiamo lavorando per completare tutti i punti del programma elettorale, supportati dal lavoro alacre degli uffici comunali, dei suoi dirigenti e funzionari. Un lavoro di squadra che sta portando i frutti sperati, e continueremo così sino a termine mandato».
I lavori eseguiti hanno riguardato la demolizione e la ricostruzione dell’isola direzionale di via Zanibelli in direzione via Fratelli Rosselli, la realizzazione di una nuova isola direzionale di via Zanibelli munita di alberature e parcheggi, la messa in quota della piazza e la realizzazione di pavimentazione drenante, oltre che la realizzazione di una play area su pavimentazione antitrauma per bambini, panchine, alberi e nuova illuminazione a led.

Ufficio Stampa
Città di Fasano

No Comments