October 27, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Protagonisti dell’esperienza i bambini tra 6 e 10 anni che saranno guidati tra i tesori della Brindisi romana custoditi nel Palazzo Granafei-Nervegna, poi viaggeranno nel magnifico mondo delle parole presi per mano dalla formatrice Chiara Sergio. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria.

 

Ancora un appuntamento con il programma di visite performative e guidate a Brindisi. Ha per titolo «La magia delle parole» ed è una visita, in programma giovedì 8 luglio alle ore 19, dedicata ai bambini tra 6 e 10 anni tra la città del mito e della storia e un viaggio immaginario nella meraviglia delle parole. La partecipazione è gratuita con prenotazione al T. 0831 229 784 oppure su https://bit.ly/3wW5lg6 della piattaforma Eventbrite.

L’iniziativa segna il quinto di 27 appuntamenti, nell’ambito di un’attività di animazione on-site promossa dalla Regione Puglia e condivisa dal Comune di Brindisi e dalla Fondazione Nuovo Teatro Verdi nell’idea di qualificare e potenziare il servizio di informazione e accoglienza degli uffici Infopoint turistici della rete regionale.

 

La visita guidata condurrà bambini e genitori alla scoperta delle tracce della Brindisi romana tra le sale di Palazzo Granafei-Nervegna, come alcuni componenti originali della colonna romana (il capitello, il pulvino e l’ultimo rocchio) e altre strutture di età romana e pavimenti a mosaico di una domus del periodo imperiale. Il gruppo di visita si sposterà al primo piano, nella biblioteca “Teste Fiorite”, dove la formatrice ed educatrice Chiara Sergio coinvolgerà i piccoli visitatori in una lettura animata sul magico mondo delle parole. Le parole costruiscono ponti, legami fra le persone, lasciano un segno, un’impronta che rimane nella testa e nel cuore. Le parole prendono vita ogni volta che c’è un incontro, un’alleanza fra lettere diverse che si intrecciano per comporre suoni e forme più belli e profondi. La lettura di Chiara Sergio è piena di parole: le parole formano pensieri, i pensieri trasportano emozioni che accendono la fantasia e la curiosità.

 

La magia delle parole: le parole volano, si fermano, cercano spazi nel loro cuore, danno forma ai pensieri, costruiscono ponti da me a te… da te a me. Chiara Sergio

 

Ufficio Stampa & Comunicazione
Fondazione Nuovo Teatro Verdi – Brindisi

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com