June 19, 2024

Brundisium.net

HAPPY CASA BRINDISI-NUTRIBULLET TREVISO: 93-75 (23-21, 42-24, 68-52, 93-75)
HAPPY CASA BRINDISI: Morris 8 (0/1, 2/5), Laquintana 5 (1/1, 1/2, 1 r.), Sneed 19 (3/5, 3/7, 9 r.), Laszewski 9 (1/2, 1/2, 7 r.), Smith 4 (2/4, 3 r.), Riismaa (0/1), Lombardi 2 (1/2, 0/1, 6 r.), Bartley 25 (5/7, 5/10, 3 r.), Bayehe 10 (2/2, 1/1, 3 r.), Washington 11 (3/11, 1/2, 4 r.), Seck ne, Malaventura ne. All.: Sakota.

NUTRIBULLET TREVISO: Bowman 13 (2/5, 1/4, 3 r.), Zanelli 9 (0/1, 3/4, 3 r.), Harrison 5 (1/6, 1/6, 4 r.), Robinson 7 (1/3, 1/4, 3 r.), Mezzanotte 2 (0/1, 0/2, 2 r.), Allen 20 (2/2, 5/7, 1 r.), Camara 4 (2/2, 4 r.), Olisevicius 4 (1/4, 0/2, 5 r.), Paulicap 9 (3/5, 5 r.), Faggian 2, Torresani ne, Scandiuzzi ne. All.: Vitucci.

ARBITRI: Paternico’ – Attard – Capotorto.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 15/21, Treviso 18/23. Perc. tiro: Brindisi 32/66 (14/30 da tre, ro 13, rd 28), Treviso 23/58 (11/29 da tre, ro 10, rd 23).

Vittoria di capitale importanza per la Happy Casa Brindisi in una serata di ricchi risvolti tra passato e presente con tanti ex in campo e in panchina, a partire da coach Vitucci per sei stagioni capo allenatore biancoazzurro. Nella partita decisiva la squadra di coach Sakota mette in atto la migliore partita stagionale per intensità e costanza nell’arco dei quaranta minuti. Dopo un primo tempo di grande equilibrio, terminato in perfetta parità sul 42-42 marchiato dai 19 punti di uno scatenato Bartley IV, al rientro in campo Brindisi travolge Treviso con un break di 26-5 nel terzo quarto tra il 22’ e 30’. I biancoazzurri azzannano il match nel tripudio di un caldissimo PalaPentassuglia e toccano anche il +21 accarezzando l’impresa di ribaltare il -27 rimediato all’andata al PalaVerde. Missione quasi impossibile e non riuscita ma che non toglie nulla ad una serata speciale. Quattro giornate al termine della regular season con la lotta salvezza ampiamente aperta con diverse squadre coinvolte e un finale ancora tutto da scrivere. Prossimi due match in trasferta per la Happy Casa a Reggio Emilia e Pistoia.

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

No Comments