April 15, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni il Consigliere regionale Alessandro Leoci ha scritto al Direttore Generale della ASL Brindisi, Giuseppe Pasqualone, per sollecitare la programmazione dei vaccini anti Covid-19 da destinare ai volontari della Croce Rossa Italiana di Brindisi e Provincia.

 

“Ho colto l’appello dei volontari della Croce Rossa Italiana della Provincia brindisina, i quali non hanno ancora potuto usufruire della vaccinazione anti Covid-19 – ha dichiarato Leoci – Occorre subito programmare ed effettuare la vaccinazione, già svolta per i volontari CRI delle altre Province pugliesi”.

 

L’obiettivo primario è proteggere i circa 250 volontari CRI della Provincia di Brindisi, ad ora attivi nelle attività sul campo. “È necessario che questi volontari siano protetti per permettere loro di prestare il proprio servizio in totale sicurezza – afferma Leoci – Il ruolo della Croce Rossa Italiana è fondamentale e di grande supporto in questo periodo storico di crisi pandemica ed è un dovere collettivo custodire e preservare il loro prezioso operato”.

 

La mia richiesta e il mio auspicio è che la ASL e il Dipartimento di Prevenzione procedano celermente alla programmazione della vaccinazione richiesta.

No Comments