July 15, 2024

Brundisium.net

Si terrà a Brindisi sabato 11 maggio p.v. alle ore 18.00 presso la sala convegni del Museo Archeologico Ribezzo il Convegno dal Titolo “L’evoluzione della Moda tra inclusione e sostenibilità” A parlarne una guru del giornalismo italiano nel settore moda e costume, Luisa ESPANET, per 11 anni a Vogue (ma vanta collaborazioni del calibro di Madame Figaro e Marie Claire), in trasferta pugliese per partecipare all’evento socio culturale patrocinato dal Polo Biblio Museale di Brindisi, Museo Archeologico Ribezzo, Istituto di Cultura Salentina, Fiera internazionale del libro di Brindisi ed Ekoclub International.

Tra i relatori Enrica Simonetti, affermata giornalista e scrittrice, Carol Cordella, Art Director dell’Istituto di Moda Cordella (ha vestito importanti artisti italiani e internazionali come Elodie, Il Volo , Rovazzi, Fedez, Piero Pelù), Annalaura Giannelli scrittrice e founder di Voiceat, azienda italiana di borse e accessori moda di connotazione etico sociale, Filomena D’Antini, consigliera Nazionale di Parità.
La conduzione e moderazione dell’evento è affidata alla brindisina Mimma Piliego, medico di medicina generale e bioeticista.
Previsti i saluti della Direttrice del Museo, arch. Emilia Mannozzi e del Presidente dell’ICS, Valentino Tarsilla.
Per l’importante occasione saranno, inoltre, esposti alcuni abiti d’epoca del Museo Cordella.
Interverranno gli studente dell’Istituto Morvillo Falcone di Brindisi che porteranno i celebri “abiti cartolina”
La Moda, che per troppo tempo ha promosso un’idea irrealistica di bellezza, verrà celebrata nella sua forza inclusiva capace di valorizzare ogni identità e personalità, mediatica capace di dare voce a chi voce non ha. Ma si parlerà anche di sostenibilità ad impatto ambientale spingendosi sino ad un concetto di sostenibilità etica e sociale. Come è cambiata la moda e come cambierà? Come è cambiato il Made in Italy, da sempre simbolo di qualità, raffinatezza e innovazione nel panorama mondiale della moda?
Non resta che prendere parte al convegno, aperto al pubblico.

IMG-20240503-WA0005.jpg

No Comments