August 15, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

COMUNE DI CISTERNINO

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE

CITTÀ METROPOLITANA DI BARI

 

IL 31 MARZO APPUNTAMENTO SU PIER PAOLO PASOLINI NEL CENTENARIO DELLA SUA NASCITA

TEATRO COMUNALE PAOLO GRASSI – ORE 19,00

 

L’Orchestra sinfonica della Città metropolitana di Bari rende omaggio a Pier Paolo Pasolini in occasione del centenario della sua nascita con un concerto che prosegue la stagione concertistica del Comune di Cisternino in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

 

P.P.P. Omaggio a Pier Paolo Pasolini (1922-1975) è il titolo della produzione che giovedì 31 marzo aprirà questo nuovo ciclo di appuntamenti musicali a Cisternino (Teatro Comunale Paolo Grassi (ore 19, biglietti a prezzo unico € 3,00 in vendita on line e nei punti vendita Vivaticket e Calib, Libreria Caffè in Via Ciro Menotti, 8 a Cisternino).

 

Il programma prevede l’esecuzione in prima assoluta del componimento sinfonico “Pasolini, il poeta della vita” scritto, su commissione dell’ICO di Bari, dal compositore Paolo Vivaldi, che per l’occasione dirigerà anche l’orchestra metropolitana, e con la voce recitante dell’attrice barese Carmela Vincenti.

 

Il testo, ispirato al poema autobiografico Il Poeta delle Ceneri di Pasolini, è denso e profondo e tende a riflettere immagini e suggestioni visive come se la musica potesse in qualche modo far “vedere” al pubblico il film di questo componimento poetico. I temi musicali e le sonorità sono volutamente oniriche, sospese, evocative e tendono a dare sacralità ai versi di Pasolini che, con la sua poetica, apre profonde riflessioni morali e umane.

 

I successivi appuntamenti sono in programma sabato 9 aprile con “I riti della Settimana Santa” con le marce funebri tra tradizione popolare e colta con musiche di Mozart, Chopin, Samale, Vella, Amenduni e Beethoven dirette dal maestro Nicola Hansalik Samale; si prosegue giovedì 21 aprile “Wolfgang” con l’arpista Agnese Contadini, la flautista Jessica Gabriele e la direzione di Giuseppe La Malfa con musiche di Morleo e Mozart. Si prosegue sabato 7 maggio “Sinfonia del destino” con direttore Amaury du Closel con musiche di Furleo Semeraro e Čajkovskij. Sabato 28 maggio “Il concerto” con un programma che spazia da Čajkovskij a Parente con la violinista Clarissa Bevilacqua. E ancora, sabato 4 giugno “Partenze” con il direttore Fabrizio Dorsi su musiche di Logroscino e Mozart, con pianista Leonora Armellini (5° premio concorso Fryderyk Chopin di Varsavia 2021). Gli ultimi due appuntamenti sono in programma per giovedì 9 giugno “Ludwig” con musiche di Piccinni, Gianfreda e Beethoven dirette dal maestro Carlo Goldstein con il violinista Fabrizio Falasca; e giovedì 16 giugno “Rarità e capolavori” in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari diretto dal maestro Cem Mansur con musiche di Piccinni e Mozart e coreografie di Ileana Pace.

 

Info: biglietti a prezzo unico € 3,00.

 

In vendita on line e nei punti vendita Vivaticket e da Calib, Libreria Caffè (Via Ciro Menotti, 8 – Cisternino).

Orario:

Lunedì 9.30 – 13:00, 16:00 – 20:00

Martedì: 9.30 – 19.30

Mercoledì 9.30 – 13.00

Giovedì: 9.30 – 19.30

Venerdì e sabato 9.30 – 13.00, 16.00 alle 20.00

Tel: +39 328 971 4139

www.teatropubblicopugliese.it

 

Ufficio Stampa Teatro Pubblico Pugliese

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com