August 19, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email


Si terrà martedì 3 maggio 2022, lo “Spid days”, l’iniziativa sarà promossa dall’Amministrazione Comunale dedicata ai cittadini maggiorenni per l’attivazione gratuita delle proprie credenziali Spid, necessarie per accedere a numerosi servizi online della Pubblica Amministrazione.
Gli interessati potranno recarsi al piano terra della sede municipale, ufficio Anagrafe, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17, e qui richiedere le credenziali Spid.
Al momento dell’attivazione dello Spid saranno richiesti:
• la tessera sanitaria o tesserino di codice fiscale;
• un documento di riconoscimento valido (carta di identità o patente o passaporto);
• numero di telefono cellulare personale e univoco dove poter ricevere e visionare le e-mail;
• indirizzo e-mail ordinario personale e univoco.
Si ricorda che a San Michele Salentino lo Spid potrà essere richiesto presso gli uffici comunali, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 previo appuntamento telefonico. Per info e prenotazioni chiamare il numero: 0831. 966550 (Uffici Demografici).
“Si tratta di un altro passo verso la modernizzazione dei servizi pubblici a beneficio della nostra comunità – dichiara il sindaco Giovanni Allegrini – e il Comune garantisce questo servizio in maniera assolutamente gratuita e in tempo reale. Si tratta di un tassello fondamentale nel processo di evoluzione digitale dell’Italia e, quindi, è opportuno che tutti i cittadini si dotino di questo strumento”.
Cos’è lo Spid?
Con il Sistema Pubblico d’Identità Digitale – Spid puoi accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti, con una coppia di credenziali (username e password) personali. Un vero e proprio documento di riconoscimento digitale che ti permetterà di accedere a diversi siti come: Inps, Inail, Fascicolo Sanitario Elettronico, servizi scolastici, bonus, etc. Puoi utilizzare lo Spid da qualsiasi dispositivo: computer, tablet, smartphone.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com