June 17, 2024

Brundisium.net

Abbiamo letto attentamente e valutato con molto interesse i temi resi noti da “Direzione Italia” nella giornata di ieri, coerenti con i più impellenti bisogni di riqualificazione complessiva del territorio brindisino.

 

Un insieme di punti chiari e precisi, apparsi profondamente in linea con le radici motivazionali alla base del programma elettorale che Brindisi In Alto sta mettendo a punto con estrema cura, competenza e senso di responsabilità, al fine di predisporre e valorizzare al massimo una serie di fondamentali azioni a vantaggio di tutti i brindisini e per un futuro di duraturo miglioramento della città.

 

Auspichiamo nei prossimi giorni un fattivo confronto con gli amici di “Direzione Italia”, affinché la serietà e l’entusiasmo “pro Brindisi” del reciproco percorso intrapreso, possano quanto prima rafforzarsi ulteriormente, mettendo a frutto e in comune le rispettive forze ideali e di idee tangibili attraverso cui rilanciare la “nostra” città, e ribadiamo “nostra” perché Brindisi dovrà sempre più essere considerata patrimonio preziosissimo di tutti quanti.

 

Con atteggiamento positivo e collaborativo, prendiamo inoltre atto del fatto che altre forze cittadine stiano seguendo il nostro approccio dinamico e propositivo, provando a trovare nuovi sbocchi di qualità civica.

 

Come esplicitato con grande trasparenza sin dall’atto costitutivo, soprattutto in questa fase preelettorale in cui tutti i cittadini hanno diritto di sapere cosa si intende fare di concretamente utile e bello per loro, ribadiamo la piena disponibilità di Brindisi In Alto di avviare un percorso di dialogo e confronto con tutte le forze politiche cittadine che sposino pienamente i capisaldi programmatici del nostro “servizio politico”, che intendiamo portare avanti, senza se e senza ma, in qualità di nuova forza moderata e alternativa, determinata a creare le condizioni, in tempi ragionevolmente rapidi, perché tutti i brindisini, in ogni quartiere della città, possano “VIVERE NELLA QUALITÀ”. Non ci stancheremo mai di ripeterlo: “Brindisi ne ha il diritto. NOI brindisini ne abbiamo il talento.”

 

 

Nando Marino
Presidente Brindisi In Alto

No Comments